Skincare

Creme contorno occhi: le più efficaci per ogni esigenza

La pelle delicata del contorno occhi richiede trattamenti mirati, che sappiano tenere conto delle necessità di un’area del viso dalle caratteristiche così peculiari. Naturalmente le esigenze cambiano a seconda dell’età e lo sanno bene le editor di Beauty Generations, che hanno messo mano alla loro postazione skin care per consigliare le tre creme contorno occhi dalle quali non riuscirebbero mai a separarsi.

A ogni età la sua crema contorno occhi

Marica Mario

Il potere idratante dell’avocado per contrastare le prime rughe

Marica: #Generation30 – Contorno occhi sottile

Kiehl's contorno occhi avocado recensione

La Creamy Eye Treatment with Avocado di Kiehl’s è una crema fantastica, ma non è per tutti: se avete un contorno occhi secco e sottile che inizia a mostrare i primi segni del tempo, lo adorerete alla follia e non riuscirete più a farne a meno; ma se la vostra area perioculare è invece normale o tendente al grasso lo troverete irrimediabilmente pesante e faticherete a stenderlo.

Io faccio parte della prima categoria e il contorno occhi all’avocado è il mio punto fermo da ormai 4 anni, sia d’estate che d’inverno. Lo utilizzo prevalentemente di notte, ma nella stagione fredda risulta ottimo anche di giorno e come base trucco: basta usarne una quantità molto ridotta e picchettarlo delicatamente, attendendo qualche minuto per permetterne il completo assorbimento. Quando il correttore o la cipria tendono a evidenziare i segni d’espressione sono solita usarlo anche sopra il trucco, picchettandone una piccolissima quantità (meno di quella cui state pensando) con una spugnetta: fa davvero miracoli.

La formula, contenente vitamina A, olio di avocado e acidi grassi non vi deluderà e si prenderà cura di tutti i contorno occhi fragili e delicati. Se rientrate in questa categoria dategli una possibilità!

Alessia-Beltramini

Contorno occhi illuminante perfetto sotto il makeup

Alessia: #Generation20 – Contorno occhi normale

Non sono sempre stata un amante dei contorno occhi, perché sono tendenzialmente troppo ricchi o troppo liftanti per la mia zona perioculare e tendono a dare problemi in fase di applicazione del makeup.

Tra i contorno occhi che ho provato in questi anni e che sono risultati il perfetto equilibrio tra idratazione (minima, adatta alle mie esigenze di less is more in questa zona) ed efficacia come base trucco, si posiziona sicuramente il Gel contorno occhi di Skin Labo (che ho recensito nel dettaglio qui).

Contiene acido ialuronico, olio di vinaccioli, argilene, e proteine di sesamo e ananas, perfette per sgonfiare borse e occhiaie. La zona risulta poi luminosa e distesa dopo l’applicazione grazie ad un pigmento soft focus contenuto all’interno in grado di riflettere la luce e alla formula fresca in gel, un toccasana da applicare la mattina sugli occhi stanchi.

Ho apprezzato inoltre che il prodotto sia stato testato sugli occhi sensibili e per i portatori di lenti a contatto, dandomi un’ulteriore sicurezza nell’uso. Posso applicare il makeup in pochissimo tempo e la stesura del correttore è più semplice.

Simona Oliva

Nutrire! Nutrire! Nutrire!

Simona: #Generation40 Pelle: normale

La zona del contorno occhi richiede attenzioni particolari, spesso necessità di prodotti totalmente diversi da quelli che usiamo sul resto del viso.

Io ho imparato ad utilizzare un prodotto molto ricco durante la notte, perché così sono libera di applicare qualcosa di molto leggero e decongestionante durante il giorno.

Il mio segreto per un contorno occhi senza rughe a 42 anni suonati?!
Re nutrive ultimate lift regenerating youth eye cream di Estée Lauder.

La pelle del contorno occhi si rigenera grazie a questa crema delicata e rinfrescante, infusa con le potenti tecnologie Ultimate Lift e questo ricco nutrimento ringiovanente per la zona del contorno occhi. La pelle ha un aspetto visibilmente più liftato, rinforzata contro i segni di invecchiamento cutaneo.

Dona agli occhi un aspetto più luminoso, liftato, uniforme e fresco.

La utilizzo solo durante la notte perché è davvero molto ricca come crema, in più una volta a settimana ne applico una quantità maggiore (di solito ne basta davvero pochissima) per fare una sorta di maschera notturna (vi svelo un segreto: una volta a settimana la applico anche sulle naso-labiali per attenuarle).

Mi rendo conto che stiamo parlando di un prodotto che ha un prezzo molto importante, però calcolate che utilizzata solo di notte vi dura dai 7 agli 8 mesi e durante il giorno è sufficiente una qualsiasi crema idratante perché il grosso lo ha già fatto Re-Nutrive.

Voi avete mai provato questo prodotto? Fatemi sapere!

Iscriviti alla newsletter!

E’ gratis e ti consente di ricevere direttamente nella tua casella di posta tanti consigli di bellezza e tutte le novità del mondo beauty!


Redazione

Ciao! Siamo Alessia, Marica e Simona: beauty blogger di generazioni diverse, ma accomunate della grande passione per il mondo della cosmesi. Clicca su "chi siamo" nel menù in alto per scoprire qualcosa in più su di noi.

Redazione

Ciao! Siamo Alessia, Marica e Simona: beauty blogger di generazioni diverse, ma accomunate della grande passione per il mondo della cosmesi.
Clicca su "chi siamo" nel menù in alto per scoprire qualcosa in più su di noi.

Ti potrebbero anche piacere...