WeCosmoprof

Haircare: la nuova vita dei saloni secondo Martom

Il Covid ha costretto tutti noi a cambiare abitudini, sia nella vita privata che nelle attività lavorative: la capacità non solo di adattarsi, ma di guardare oltre, ad un nuovo livello, diventa quindi centrale per poter portare avanti il proprio business in maniera vincente.

Ed è proprio la “nuova vita” dei saloni il tema affrontato durante WeCosmoprof da Marco Fronzuti, dal 2007 fondatore e Ceo di Martom Deluxe Hair Care, brand made in Italy di prodotti professionali dedicati alla cura e al benessere dei capelli, rivolti ai saloni e a una clientela di livello premium.

Da sempre Martom punta all’eccellenza, proponendo un concept di stile e di vita che si ispira a valori profondamente radicati e riassumibili nella parola “RESPECT”, acronimo di:

Ricerca tecnologicamente avanzata di attivi e tecnologie.
Educazione volta al continuo miglioramento per ciascun partner.
Strategia di business del salone.
Passione e vocazione per il settore.
Ecosostenibilità delle materie prime.
Concept distintivo e innovativo per l’arredo del salone.
Tailor made, ogni cosa è fatta su misura.

Tratti distintivi dei prodotti firmati Martom sono le esclusive formulazioni con oli essenziali, estratti vegetali e complessi innovativi realizzati con tecnologia biomimetica, che “imita” quelli che sono i processi biologici e meccanici della natura. Altra nota caratteristica sono le fragranze delle proposte haircare, tutte creazioni di profumeria artistica, altra grande passione di Marco Fronzuti.

Quale sarà la nuova vita dei saloni Martom?

saloni Martom

Il cambiamento secondo il Ceo Fronzuti si deve articolare su tre livelli: i clienti, il salone e il modello di business. Vediamoli più nel dettaglio.

I clienti

Il periodo di lockdown ha dato l’opportunità a molti clienti di “scoprire” l’ambiente digitale per il proprio shopping, oltre che di apprezzare la comodità e la facilità della comunicazione online.

Il salone

Il cambiamento dell’approccio dei clienti al salone porta inevitabilmente anche al cambiamento di quest’ultimo, che deve “raddoppiare” ed essere oltre che fisico anche un vero e proprio salone digitale. Diventa fondamentale quindi una nuova riorganizzazione del team, prevedendo nuove mansioni e una puntuale gestione degli appuntamenti per valorizzare al massimo il tempo disponibile.

Il modello di business

Per gestire al meglio il salone digitale è imprescindibile la presenza di un collaboratore dedicato non solo alla presenza sui social, ma anche alla gestione delle telefonate e delle videochiamate di analisi e consulenza per tutte le clienti smart. Diventa quindi fondamentale la formazione specifica del collaboratore, che deve essere in grado di lavorare sulla piattaforma digitale.

Il modello del tradizionale salone Martom

Il cliente che sceglie Martom sceglie un’esperienza esclusiva, fatta di sensazioni, rituali e benessere: a queste caratteristiche oggi però si aggiunge anche la totale sicurezza, garantita dall’articolazione del salone nelle cosiddette “aree vitali”.

La Lounge Martom

Dedicata alla preparazione e ai trattamenti care, in cui si attuano i protocolli di Touch Therapy, qui si trova anche il Secret Color Bar, l’area dedicata alla preparazione dei sistemi di colorazione.

La zona Inspire

Si tratta dell’area dedicata allo styling e all’educazione del cliente su come comportarsi a casa per prendersi cura al meglio dei propri capelli.

La zona Deluxe Shopping Therapy

Sappiamo bene come lo shopping possa essere spesso “terapeutico”: quest’area è dedicata a una presentazione razionale dei prodotti con un layout specifico e un sistema di esposizione studiato ad hoc.

Com’è cambiato modello di business Martom?

Oltre a quanto già citato in precedenza, Martom punterà su una strategia mensile e prevederà anche un orario più esteso per i propri saloni, un nuovo sistema di prenotazione online con creazione e gestione delle liste d’attesa oltre che programmi prepagati in grado di aumentare la fidelizzazione del cliente, come la Martom Deluxe Card che diverrà un vero e proprio strumento di marketing.

In questa nuova prospettiva, assume un ruolo centrale la formazione: nasce quindi la Martom Smart Academy, una vera e propria accademia online con webinar di circa 30 minuti, quindi facilmente fruibili, che approfondiranno la conoscenza del concept e dei valori del brand, l’uso corretto dei prodotti e le tecniche, i sistemi di lavoro e di comunicazione del team in salone, il sistema retailing ma anche l’organizzazione per la conduzione manageriale del salone.

Oggi l’approccio del salone è cambiato: se in passato il focus era capire come acquisire più clienti, adesso l’obiettivo è farsi scegliere dai clienti che si possono servire.

logo martom

Noemi Sartori

NOEMI SARTORI
Assidua viaggiatrice e profonda amante del mondo beauTy, nel 2011 apro il mio blog, per condividere la voglia di colore con altre appassionate di cosmesi e inizio a dedicarmi al mondo del web come blogger professionista.
Amo i colori e tutto ciò che è glitterato; penso che gli acquisti migliori siano quelli in biglietti aerei… oltre che in rossetti, naturalmente!


Iscriviti alla newsletter!

E’ gratis e ti consente di ricevere direttamente nella tua casella di posta tanti consigli di bellezza e tutte le novità del mondo beauty!

Ti potrebbero anche piacere...