Makeup

I pennelli che non possono mancare se vuoi un trucco perfetto

I pennelli sono uno strumento fondamentale per realizzare un trucco impeccabile, ma tra tutte le forme e le tipologie a disposizione è spesso difficile capire cosa serve veramente e cosa è invece trascurabile.

Dopo un vivace confronto siamo riuscite a selezionare i tre pennelli che usiamo e amiamo di più e non vediamo l’ora di presentarveli e consigliarveli!

I tre pennelli da viso che dovresti avere sempre a disposizione

Marica Mario

Un pennello, tantissimi usi

Marica: #Generation30

Setting Brush Real Techniques

Non è un pennello comune nei set base e ogni brand lo chiama in modo diverso, ma secondo me è uno degli strumenti da trucco più versatili in circolazione e nel mio kit non manca mai, soprattutto se sono in viaggio.

Si potrebbe descrivere come un mini pennello da cipria dalla forma a goccia, perfetto per applicare le polveri sul contorno occhi, ma anche il blush sulle gote, l’illuminante e per fare un contouring delicato.
Insomma: si presta quasi tutte le operazioni di rifinitura della base viso ed io lo adoro!

Ne è un esempio il Setting brush di Real Techniques ma anche, in versione leggermente più grande, il contour brush dello stesso marchio.

Alessia-Beltramini

Il pennello di precisione di cui non sapevo di aver bisogno

Alessia: #Generation20

Amo da sempre i pennelli di Nabla e potrei scrivere un articolo dedicato solo a loro, ma il compito di questo articolo è di scegliere un solo pennello che proprio non può mancare nella vostra collezione.

Non posso che menzionare il Pointed Crease del set Denude del brand che unisce la grandezza del pennello a penna con l’apertura di un pennello da sfumatura: perfetto per definire la piega con precisione, sfumando i più piccoli dettagli con semplicità e senza dover ricorrere a correttore o allo struccante.

Non può mancare nella vostra collezione se non avete molto spazio palpebrale o se amate makeup occhi precisi, davvero un piccolo gioiellino!

Simona Oliva

Parola d’ordine: sfumare!

Simona: #Generation40

Il pennello che non può mai mancare anche nei miei kit più essenziali è quello da sfumatura, forma leggermente a goccia che permette di sfumare il colore senza spostarlo.

Per me è importantissimo che l’ombretto sia sfumato alla perfezione(o quasi) perché non sopporto le macchie di colore!

Ce ne sono diversi molto validi ma i miei preferiti solo il 217 di Mac Cosmetics, il 228 di Zoeva, il 6ss di Inglot; potrei farvi un elenco molto lungo.

È un pennello che va benissimo anche per sfumare l’illuminante sugli zigomi perché è abbastanza piccolo da evitare la classica riga luminosa.

Iscriviti alla newsletter!

E’ gratis e ti consente di ricevere direttamente nella tua casella di posta tanti consigli di bellezza e tutte le novità del mondo beauty!


Redazione

Ciao! Siamo Alessia, Marica e Simona: beauty blogger di generazioni diverse, ma accomunate della grande passione per il mondo della cosmesi. Clicca su "chi siamo" nel menù in alto per scoprire qualcosa in più su di noi.

Redazione

Ciao! Siamo Alessia, Marica e Simona: beauty blogger di generazioni diverse, ma accomunate della grande passione per il mondo della cosmesi.
Clicca su "chi siamo" nel menù in alto per scoprire qualcosa in più su di noi.

Ti potrebbero anche piacere...