Makeup Profumi

Libre: la fragranza di Yves Saint Laurent ispira un makeup super glam

La recente fragranza di Yves Saint Laurent, Libre, da poco affiancata dalla versione Eau de Parfum Intense, ha ispirato i make-up artist del brand nella creazione di un look non solo raffinato e d’effetto, ma anche semplice da ricreare.

Il nostro amatissimo Valter Gazzano, vero punto di riferimento quando si parla di bellezza, ci guida passo passo nella sua realizzazione.

Make up tutoria ispirato a Libre, con Valter Gazzano e Yves Saint Laurent

Gli occhi

Mettiamo in primo luogo in risalto gli occhi applicando su tutta la palpebra mobile l’ombretto dorato Sequin Crush numero 1, super pigmentato e glitterato.

Ombretto Yves Saint Laurent secret crush 1

Definiamo poi la forma dell’occhio utilizzando all’interno e all’esterno la matita nera waterproof Dessin du Regard numero 1, Noir Volage. Contorniamo con cura e sfumiamo, disegnando una forma allungata -quasi da gatta- che richiama i dettami del trucco anni ’80.

YSL matita occhi Dessin du Regard numero 1 Noir Volage

Non dimentichiamoci di esagerare con il mascara, avendo cura di scegliere il Volume Effect Faux Cils Radical: ideale per enfatizzare lo sguardo e catalizzare l’attenzione.

Il viso e le gote


Seguendo i consigli che Valter Gazzano ci ha offerto nei precedenti make-up tutorial diamo vita a una base luminosa o a una base matte a seconda delle nostre preferenze personali. Quindi, per creare un effetto ancora più glamour, applichiamo il Touch Eclat Shimmer Stick sull’arco di cupido, nel centro della fronte e del mento e sugli zigomi, sfumandolo con un lieve massaggio circolare. E’ un passaggio fondamentale perché serve a illuminare le aree chiave del viso e a donare quell’effetto metallizzato ma non eccessivo perfetto per le occasioni speciali.

YSL eclat shimmer stick

A questo punto concediamoci un tocco di Couture Blush numero 5 Nude Blouse: un color rosa molto delicato.

Il consiglio dell’esperto – Il Touch Eclat Shimmer Stick si applica prima del blush, ma se ci siamo dimenticate e abbiamo già ravvivato le gote possiamo usarlo anche sopra. Questo renderà il colore del blush leggermente metallizzato e il risultato sarà comunque bello e particolare.

Le labbra

Il look si completa perfettamente con il tocco ingenuo portato dal rossetto a lunga tenuta The Slim numero 11, Ambiguous Beige, di un bel color rosato naturale.

Se invece preferiamo un tocco più deciso anche sulle labbra possiamo orientarci sul rossetto The Slim numero 21, Rouge Paradoxe: un rosso straordinario!

Tu sei team labbra nude o labbra rosse? E hai già avuto modo di provare la nuova fragranza della Maison Yves Saint Laurent? Raccontaci tutto in un commento qui sotto o su Instagram: ci trovi come @beautygenerationsitalia.

Iscriviti alla newsletter!

E’ gratis e ti consente di ricevere direttamente nella tua casella di posta tanti consigli di bellezza e tutte le novità del mondo beauty!


Marica Mario

Marica, #Generation30 e una vita a metà strada tra l'Italia e l'Inghilterra. Ho un'insana passione per borse e rossetti e vorrei il super potere dei capelli sempre in piega. Se avvisti qualcuno che vaga di profumeria in profumeria ricoperto di swatch... probabilmente sono io!

Marica Mario

Marica, #Generation30 e una vita a metà strada tra l'Italia e l'Inghilterra. Ho un'insana passione per borse e rossetti e vorrei il super potere dei capelli sempre in piega. Se avvisti qualcuno che vaga di profumeria in profumeria ricoperto di swatch... probabilmente sono io!

Ti potrebbero anche piacere...