WeCosmoprof

La Beauty Routine ideale secondo Bioline Jatò: step by step

Bioline Jatò, azienda che da oltre quarant’anni è al fianco delle estetiste e a coloro che vivono il prendersi cura di sé come un atto importante, vuole aiutarle nella valorizzazione della bellezza con la massima cura e professionalità.
Andiamo ora a vedere gli step indispensabili che la trainer internazionale Giorgia Rapali ha condiviso per preservare la bellezza, la salute del viso e prevenire i segni dell’invecchiamento.

Primo Step: Detergente

Il primo passaggio fondamentale da fare mattina e sera è la DETERSIONE. La mattina dobbiamo “risvegliare” la nostra pelle rimuovendo le impurità, il sebo e i residui della skincare serale. La sera è ancora più importante perché durante il giorno diverse sostanze, come lo sporco o l’inquinamento, si depositano sulla nostra pelle e, insieme al make-up, creano un film invisibile che occlude i pori. Il Detergente ha l’abilità di ossigenare la pelle che, quando è coperta da questo strato di sporco invisibile, non respira correttamente. Questa è la ragione per cui dobbiamo selezionare un detergente specifico per il nostro tipo di pelle. L’acqua da sola non è abbastanza e Bioline offre un’ampia gamma di prodotti, come ad esempio la crema-latte detergente energizzante, particolarmente indicata per pelli mature.

Otre alla linea ENERGY, troviamo anche detergenti per pelli normali (linea HYDRA), pelli sensibili (linea DELICATE) e pelli grasse e impure (linea PURE). Altro prodotto interessante è il detergente schiumogeno (Foaming detergente), dalla texture particolare. All’inizio sembra un gel, ma quando iniziamo a massaggiarlo sul viso inumidito, diventa una mousse soffice e cremosa. Questo detergente libera i pori ostruiti, previene le imperfezioni (come ad esempio i punti neri) e dona una sensazione di profonda pulizia e freschezza.

Secondo step: lozione o tonico

Dopo la pulizia, passiamo ad un altro step fondamentale: la lozione o il tonico. Quando usiamo la Lozione o il Tonico, specifici per il nostro tipo di pelle, con i dischetti in cotone, rimuoviamo i residui oleosi che possono provenire ad esempio dal detergente in crema. Se andiamo invece a premerla sul viso usando un panno in tessuto otterremo invece una funzione riequilibrante del ph. Ci sono poi le lozioni spray, molto più pratiche e veloci da usare, in quanto devono essere semplicemente vaporizzate sul viso.

Terzo step: esfoliante

Questo passaggio non deve essere effettuato tutti i giorni, perché sarebbe troppo aggressivo per la pelle; una volta a settimana è più che sufficiente e, per chi ha una pelle sensibile, una volta ogni 10 giorni.

Bioline offre 3 tipi di esfolianti: – Maschera Esfoliante: maschera in crema ricca di sostanze vegetali (come Estratti di Papaia e Ananas, Polvere di Ananas e Papaina) che esercitano un effetto esfoliante “enzimatico”, favorendo l’eliminazione delle cellule morte e donando alla pelle un aspetto omogeneo e luminoso. Indicato per tutti i tipi di pelle, anche le più sensibili. Si applica su viso e collo, si lascia in posa 4/8 minuti in base al tipo di pelle, poi si sciacqua con abbondante acqua tiepida. – Phyto Duo Gommage: formula dalla duplice funzionalità esfoliante, enzimatica (grazie agli estratti di Papaia e Ananas) e meccanica (data dai Noccioli di Albicocca tritati). Si applica come una maschera, su viso e collo, e si massaggia come uno scrub. Affina la grana della pelle e aiuta a conservare un aspetto luminoso e levigato. – Scrub allo Zucchero: in questo caso abbiamo un’esfoliazione meccanica data dallo Zucchero e dalle Microsfere di Jojoba. Si applica sulla pelle asciutta e precedentemente detersa, massaggiando delicatamente, quindi si risciacqua.

Quarto step: contorno occhi e labbra

Per queste zone delicate del nostro viso, Bioline propone una serie di prodotti mirati ad attenuare borse, occhiaie e rughe sul contorno occhi e rimpolpare le labbra, attenuando l’odioso “codice a barre”, nonché le anti estetiche rughe naso-labiali. Per il contorno occhi delle più giovani, troviamo il Gel Contorno Occhi Idratazione Intensa (linea AQUA+), che si assorbe velocemente senza lasciare residui.

Per le pelli più mature abbiamo la Crema Contorno Occhi e Labbra Idratante Illuminante (linea PRIMALUCE EXFORADIANCE), un trattamento ricco e mirato che va a nutrire in profondità e dona elasticità alla pelle, aiutando a ridurre le borse e le occhiaie.

Molto importante è anche il massaggio: non possiamo prevenire le rughe e mantenere la bellezza della nostra pelle con un massaggio veloce, quindi bisogna prendersi del tempo per applicare il prodotto nella maniera corretta, ottenendo così risultati visibili e duraturi.

Quinto step: siero o nettare

L’applicazione del nettare o del siero è uno step che NON possiamo assolutamente saltare, dato che sono i prodotti con la più alta concentrazione di attivi. Crema viso e Lozione/Siero sono due prodotti complementari che lavorano in sinergia: il siero apporta gli attivi necessari alla nostra pelle, stimola l’epidermide rendendola più ricettiva ai trattamenti successivi e promuove il rinnovamento cellulare, mentre la crema completa successivamente il trattamento. Nettare e Siero vanno scelti sempre in base alla propria tipologia e alle problematiche della pelle, ad esempio se ho bisogno di attenuare le rughe, prediligerò un siero anti-age, se ho bisogno di idratazione, un siero idratante, se ho macchie, sceglierò un siero schiarente e così via.

Sesto step: crema viso

Siamo all’ultimo step: la crema viso contiene più olii e la parte lipidica è quindi più alta rispetto al nettare o al siero e va quindi a sigillare il tutto. Bioline ha diverse creme specifiche sia per il giorno che per la notte, quella giorno ha una texture più leggera, mentre quella notte è più ricca.

Maschera viso

In mezzo a questi step c’è anche l’applicazione delle maschere viso, in crema, in gel o in tessuto, da fare 2/3 volte la settimana a seconda del tipo di maschera che andiamo ad applicare, più o meno aggressiva. Bioline offre varie linee di maschere per ogni tipologia di pelle, ad esempio la linea + ha due maschere in crema (PURA e VITA) e due maschere in gel (DOLCE e AQUA), che possono essere usate in combo, in diversi punti del viso, in base alla necessità della nostra pelle.


MARIKA PERGOLESI
Ciao a tutti! Mi presento, sono Marika Pergolesi e mi occupo di skincare e makeup. Coltivo queste passioni da molto tempo e da oltre 3 anni condivido le mie opinioni ed esperienze sui miei canali social, aiutando e dando consigli a chiunque ne abbia bisogno. Per me la passione è tutto: non saprei immaginare la mia vita senza trucchi e prodotti beauty.


Iscriviti alla newsletter!

E’ gratis e ti consente di ricevere direttamente nella tua casella di posta tanti consigli di bellezza e tutte le novità del mondo beauty!

Ti potrebbero anche piacere...